LIBRERIA SANT'AGOSTINO
Home page Presentazione Dove siamo Ricerca libri Condizioni di vendita Stato ordine Carrello della spesa Guida alla navigazione
Sei su: Scheda sintetica libro



OPERA OMNIA MEDICA. EDITIO NOVISSIMA OMNI ALIA AUCTIOR



 Prezzo: 320,00 €  Codice: G/19I31
 Data di stampa: 1714  Legatura:

Autore: SYDENHAM T.:

Editore: ATAVII TYPIS SEMINARII, MANFRÈ


 

Descrizione esemplare:

Numero volumi: 1

Tratta della località: Gran Bretagna, EIRE, Irlanda del nord

Tratta dell'epoca: Seicento

Lingua/e:  Latino

Note:


Scheda diffusa:

SYDENHAM T.: Oera omnia medica Editio novisima omni alia auctior.- Pqatavii: Typis Seminarii Apud Joannem Manfre 1714 In 16°mpp.. [80], 775pp. Dispositivo di stampante di legno di Phoenix che sale dalle ceneri sul titolo. Headcover a capolavori di legno su dedicazione e indice. Vicino al velluto contemporaneo, ms. titolo alla colonna vertebrale; (sporcizia occasionale, residui di etichetta di carta alla spina dorsale, parte mancante sulle coperture inferiori). Prima provenienza italiana, iscrizione contemporanea di "Alexandri Barteli" a metà titolo. Ex-libris dipinto a mano di legno da Leo Wyatt per Lord Norwich sul front end gratuito. I lavori influenti di medicina di Thomas Sydenham "Ippocrate Inglese". L'opera Omnia di Thomas Sydenham è stata spesso ristampata sia nel latino originale che, più tardi, in inglese, francese e tedesco. Infatti, nello stesso anno, un'altra edizione latina apparve a Lione, stampata ad Annison e Posuel. Sydenham è stato paragonato al "Ippocrate Inglese" e ha mantenuto la posizione di "maestro" per due o più generazioni dopo la sua morte. La sua grande moda non era perché era enciclopedico in ambito o metodo filosofico, perché ci sono molti capitoli in medicina che egli ha omesso o ha fatto poco più di abbozzare la sua patologia generale in occasione di una introduzione o di una prefazione, ma Sydenham è stato uno dei primi a dare effetto all'idea di Bacon che le malattie potrebbero essere considerate come naturali e pertanto descritte in dettaglio. Sydenham era naturalmente soggetto alla teoria, e nelle sue descrizioni poteva trasportare sangue a tali lunghezze che anche un sostenitore del metodo pondererebbe l'accusa di essere un uomo sanguigno. "Gli scritti di Sydenham praticano l'arte di disegnare un quadro vera e fedele, come nella sua famosa descrizione della gotta, che conosceva bene dall'esperienza personale e nei suoi racconti di molte altre malattie che prevalevano in questo momento. Quasi la metà del volume è dedicata alle descrizioni delle epidemie che egli stesso aveva osservato. Il resto è diviso tra alcune monografie su particolari malattie come l'isteria, la gotta, la goccia, il vaiolo e una raccolta di memorandum pratici o formule empiriche per la guida del medico. Le sue descrizioni sono state lodate per la loro precisione e attenzione, e le sue ipotesi giudiziose e naturali hanno dato una storia esatta di tutte le malattie acute. Il dottor Samuel Johnson scrisse nel 1742, una vita di Sydenham: "Era benevolo, sincero e comunicativo, sincero e religioso; qualità che erano felici se potessero copiare da lui che emula la sua conoscenza e imita i suoi metodi. "Eccellente sopravvivenza in buona forma, questa importante opera medica fu venerata da molti per almeno due secoli dopo la sua pubblicazione iniziale. , Molto bene


Legenda:

NB: la prima lettera del codice indica il formato del volume:

C: 64°
D: 32°
E - F - G - H - I: 16°
J - K - L - M:
N - O - P - Q: 8° gr.
R - S - T - U - V - W - X:
Y - Z: folio

Torna su  



 
  CARRELLO DELLA SPESA

Il tuo carrello è vuoto


  INFORMAZIONI

Indirizzo:
Via S. Agostino 17/A
00186 - Roma

Orari:
10.00-13.00; 16.00-19.30
domenica e lunedì mattina
chiuso

Recapiti telefonici:
+39 06-6875470 (tel/fax)
+39 06-97840231 (solo tel)

E-mail:
» clicca qui per scriverci